Sposa accompagnata all’altare dal poliziotto che le salvò la vita vent’anni fa

0
255
sposa accompagnata da poliziotto matrimoni ripartenza, ripartenza matrimoni campania

Sposa accompagnata da poliziotto che la salvò 20 anni fa. I protagonisti di questa commovente storia sono Regina, una giovane donna nigeriana, e il poliziotto Antonio D’Amore. La ragazza ha deciso di farsi accompagnare all’altare, nel giorno del suo matrimonio, da un uomo che le è stato accanto e l’ha aiutata fin da piccola. 

Ti consigliamo come approfondimento – Sposa muore durante il matrimonio: i genitori la sostituiscono con la sorella

Sposa accompagnata da poliziotto all’altare: la vicenda di Regina e Antonio

latina tentato omicidio,Queen Elizabeth, per tutti Regina, ha incontrato Antonio quando aveva 13 anni. Era in Italia da sola, senza genitori. L’uomo era in servizio con la squadra mobile per le strade di Foggia. Durante delle indagini, vide e salvò la giovane, vittima e preda della criminalità organizzata. Con pazienza e affetto, il poliziotto ha accolto nella sua famiglia la ragazzina, aiutandola a integrarsi e donandole la speranza di un futuro migliore. 

Grazie al supporto di Antonio e alla sua straordinaria forza, Regina è cresciuta, ha studiato ed è diventata una mediatrice culturale per un’organizzazione umanitaria. Qui ha conosciuto l’amore, Daniel, con cui si è sposata alcuni giorni fa. Non ha mai perso i contatti con Antonio e la sua famiglia. 

Ti consigliamo come approfondimento – Matrimoni, idea solidale: Dona l’abito da sposa a chi non può comprarlo

Sposa accompagnata da poliziotto all’altare: una storia di amore e integrazione

Bonus matrimonioQuando i due giovani hanno deciso di sposarsi, Regina non ha avuto alcun dubbio. Accanto a sé, in un giorno cosi importante, ha voluto l’uomo che le ha dimostrato stima e affetto incondizionati. Ha chiesto ad Antonio di accompagnarla all’altare e di starle vicino ancora una volta.

Cosi, la bella sposa è stata scortata dal poliziotto che l’ha accolta come una figlia circa vent’anni fa. Regina è radiosa e bella, mentre attraversa la navata con Antonio, al posto del suo papà che è rimasto in un villaggio in Nigeria. 

Una storia, questa, di fiducia, affetto e integrazione, che scalda il cuore!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sette − 2 =