Ragazzo 26enne muore improvvisamente pochi giorni prima del suo matrimonio

0
1048
Sposo muore prima matrimonio

Sposo muore prima matrimonio: ragazzo di 26 anni muore qualche giorno prima del suo matrimonio per un malore improvviso. Il matrimonio era fissato per il 26 settembre, ma il ragazzo è morto. Domani verrà celebrato il suo funerale. Il ragazzo non aveva alcuna patologia.

Ti consigliamo come approfondimento-Sposo muore quando entra la sposa: colto da un malore prima delle nozze

Sposo muore prima matrimonio: giovane 26enne morto

protocollo ripartenza matrimoniUna notizia scioccante ha sconvolto un’intera comunità: un giovane di 26 anni muore pochi giorni del suo matrimonio. Era ormai tutto pronto per il matrimonio che lo avrebbe unito formalmente alla compagna e madre della sua figlioletta di un anno. IL tragico destino ha voluto per lui che tutto si fermasse improvvisamente e per sempre a pochi giorni dal sì. Valerio Troisio, giovane salentino di 26 anni, è morto improvvisamente a causa di un malore che lo ha colpito in casa nelle scorse ore. L’improvvisa dipartita è avvenuta a Collepasso, in provincia di Lecce, dove l’uomo viveva. Sconvolta l’intera comunità insieme quella di Taurisano, in cui il ragazzo era nato. La tragedia nella serata di mercoledì, dopo cena. Il ventiseienne aveva anche giocato a calcetto con gli amici e non aveva dato alcun segnale di sofferenza. Sembra che il ragazzo non soffrisse di nessuna particolare patologia.

Ti consigliamo come approfondimento-Sposa muore durante il matrimonio: i genitori la sostituiscono con la sorella

Sposo muore prima matrimonio: soccorsi inutili

Ripartenza matrimoni 2021Il ragazzo sarebbe tornato a casa, aveva cenato con la futura moglie Debora e poi si era adagiato sul divano. Il malore improvviso lo ha colpito così mentre si rilassava tra le mura domestiche. Valerio ha cominciato a sentirsi male e in pochi attimi ha perso i sensi. La prima a soccorrerlo è stata proprio la compagna che ha chiamato il 118.  Il padre, presente in casa, attendendo i soccorsi gli avrebbe praticato le prime manovre rianimatorie guidata via telefono dal personale sanitario. Quando i soccorritori medici sono giunti nell’abitazione, con ambulanza e automedica, hanno provato a lungo a rianimarlo.  Alla fine, si son dovuti arrendere e dichiararne il decesso sul posto. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri e su disposizione del Pm la salma è stata riconsegnata alla famiglia.

Ti consigliamo come approfondimento-Madre stupra il fidanzato 14enne della figlia in chiesa: “C’era intesa fra noi”

Sposo muore prima matrimonio: domani i funerali

Morto anziano PfizerLa famiglia del giovane è ancora sotto shock. Infatti, si apprestava a celebrare il matrimonio, fissato per il prossimo 24 settembre, dovranno invece ora celebrare un funerale. L’ultimo saluto al ventiseienne avverrà domani, venerdì 9 settembre alle 16.30 nella parrocchia SS Martiti di Taurisano. Valerio Troisio sarà sepolto con l’abito scelto per il matrimonio che aveva ritirato con la compagna appena pochi giorni fa. Nel frattempo, le Forze dell’Ordine indagheranno su eventuali problematiche di salute ignote. Al momento, come detto, il ragazzo non aveva nessuna patologia pregressa ma niente è dato per scontato. Si attendono possibili novità nelle prossime ore. Le indagini, come di consueto, continueranno, anche se non è stata disposta l’autopsia sulla salma del giovane ventiseienne.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

dodici + 17 =