Squid Game: dopo la serie tv, Netflix pensa al videogioco

0
119
squid game videogioco

Squid Game Videogioco: Dopo alcune settimane è diventata la serie Tv più vista degli ultimi tempi. Stiamo parlando di Squid Game, la serie Netflix che ha fatto impazzire tutti. Proprio per questo, l’azienda vorrebbe ampliare il franchising immettendo sul mercato un nuovo videogioco.

Ti consigliamo come approfondimento – Studentessa no Green Pass attacca di nuovo: carabinieri intervengono

Squid Game videogioco, è realtà?

da squidgame_

Squid Game è divenuta in poco tempo la serie Tv più vista su Netflix, scavalcando anche Bridgerton. Il thriller coreano ha conquistato davvero tutti. In parte le similitudini sotto le righe di una società, quella coreana, ormai allo sfascio, dove le divergenze e le disuguaglianze sono all’ordine del giorno; dall’altra il lato psicologico della serie che lascia perplessi.

Dopo la serie, sul web, girano diverse voci sul videogioco tratto dalla serie Tv: ma è realtà? In base quanto riportato dall’agenzia di stampa Ansa, la notizia sarebbe diventata ufficiosa dopo l’affermazione di Minyoung Kim, vicepresidente del contenuto della divisione Asiatico-Pacifica di Netflix. “Abbiamo ricevuto un volume travolgente di richieste con l’obiettivo di ampliare il marchio Squid Game. Il ruolo del mio team è quello di esaminare davvero tutte queste opportunità. Stiamo esaminando diverse aree, dai videogiochi ai prodotti di consumo e altro, per capire davvero cosa possiamo portare al nostro pubblico e aumentare la loro fidelizzazione alla serie, rimanendo fedeli al mondo che il nostro creatore ha costruito”.

Ti consigliamo come approfondimento – Clementino su Green Pass: “Tutti scienziati ma non lo sanno manco loro”

Squid Game videogioco: tutto nasce dalla serie

squid game videogioco
da squidgame_

Stando ad alcune indiscrezioni si tratterebbe di un videogioco battle royale. Non molto distante da quella che è la serie in effetti. La Serie Tv, ambientata in Corea del Sud, tratta la vita di uomini e donne, la maggior parte dei quali terribilmente indebitata che viene invitata a una serie di giochi per bambini.
Chi non supera il gioco, muore. Fin da subito i giocatori capiscono che solo uno riuscirà a salvarsi e vincere un ambito montepremi da circa 33 milioni di euro.

Attorno ai giochi si snodano le vicende personali e non dei giocatori e dei creatori, che si intersecano e a cui si darà una risposta (parziale, il finale è aperto) solo alla fine.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

due × quattro =