Strage di Pasqua sulla Casilina: rilasciate le salme delle 4 vittime

0
138
strage pasqua casilina

Strage Pasqua Casilina: Le salme delle 4 vittime dell’incidente avvenuto in provincia di Frosinone – al confine tra Lazio e Campania – sono stare restituite alle famiglie. Le vittime del tragico incidente – avvenuto sabato 3 aprile – sono Matteo Simone, Luigi Franzese e Carlo Romanelli. I giovani avevano tutti e tre un’età compresa tra i 18 e i 20 anni. Rimasto ucciso nell’incidente inoltre anche il 52enne Claudio Amato. Le vittime risiedevano tutte a Mignano Monte Lungo in provincia di Caserta.

Ti consigliamo questo approfondimento – Denise Pipitone: i risultati del test a Pasquetta in diretta alla TV russa

Strage Pasqua Casilina: le salme restituite alle famiglie

strage pasqua casilinaUn tragico incidente quindi avvenuto proprio il giorno prima di Pasqua. E proprio ieri invece, nel giorno di Pasqua, le autorità giudiziarie hanno rilasciato le salme alle rispettive famiglie. A breve i funerali, anche se la data, almeno per il momento, non è stata ancora fissata. Intanto il sindaco di Mignano Monte Lungo Antonio Verdone ha proclamato il lutto cittadino.

Ti consigliamo questo approfondimento – Bomba molotov contro centro vaccinale: Carabinieri aprono un’indagine

Il sindaco inoltre avrebbe avviato le pratiche per la celebrazione del funerale delle 4 vittime del tragico incidente. Mentre per oggi dovrebbe svolgersi una riunione in Municipio proprio per la celebrazione dei funerali.

Ti consigliamo questo approfondimento – Napoli, risse e assembramenti, in barba al Covid, per la zuppa di cozze

Strage Pasqua Casilina: la dinamica dell’incidente

terremoto, strage pasqua casilinaMa cosa è successo esattamente la sera del 3 aprile? Alle ore 20:00 circa sulla statale Casilina, in provincia di Frosinone, due auto si sono scontrate frontalmente. A bordo di una delle due, precisamente dell’Alfa Mito, viaggiano Matteo, Luigi e Carlo; sull’altra auto invece, una Fiat Sedici, si trova il 52enne Claudio. Appena avvenuto l’incidente sono sopraggiunti sul luogo i vigili del Fuoco e i Carabinieri. Tre delle vittime sono morte sul colpo. Uno dei tre giovani è invece deceduto all’ospedale Santa Scolastica di Cassino.  

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

due × quattro =