Ragazza riceve quattro dosi di vaccino per errore: disidratata e pallida

0
285
studentessa quattro dosi vaccino

Studentessa quattro dosi vaccino somministrate per errore. In un’intervista la madre ha riportato le condizioni della ragazza. Della situazione di salute della giovane se ne stanno occupando vari immunologi.

Ti consigliamo come approfondimento-Covid, uno studio inglese mischia AstraZeneca e Pfizer. È sicuro? Forse sì

Studentessa quattro dosi vaccino: condizioni instabili

Effetti collaterali vaccinoLa ragazza di 23 anni che per errore ha ricevuto quattro dosi del vaccino Pfizer presenta mal di testa, braccio gonfio, pallore e disidratazione. La giovane di Massa, come raccontato dalla madre, beve quattro litri d’acqua ma resta sempre disidratata. Di conseguenza la famiglia ha deciso di intervenire e accertare le possibili conseguenze. Nel frattempo, il medico di famiglia ha contattato l’Istituto Mario Negri di Milano e un’immunologa dell’Università di Pisa. Inoltre, il medico le ha anche prescritto alcune analisi per comprendere sia cause che conseguenze dovute all’eccessiva dose della vaccinazione. Secondo alcuni virologi la ragazza probabilmente dovrà vaccinarsi nuovamente, poiché la dose eccessiva potrebbe aver compromesso la produzione degli anticorpi. Nel mondo si è verificato un altro caso analogo in Israele dove un infermiere ha ricevuto cinque dosi di vaccino in un’unica somministrazione.

Ti consigliamo come approfondimento-Vaccino Covid 40enni: da lunedì 17 maggio iniziano le prenotazioni

Studentessa quattro dosi vaccino: interviene un virologo

mischiare vacciniLa situazione della ragazza è sotto analisi di alcuni virologi come Fabrizio Pregliasco dell’Università Statale di Milano. Il virologo ha dichiarato: “Per ora ho solo avuto modo di sentire la madre, ho avuto un primo contatto ma avremo maggiori indicazioni un po’ più avanti. E’ ancora un po’ presto. Adesso è fondamentale un monitoraggio per garantire serenità alla ragazza. Devono passare dei giorni, la speranza è che non ci siano reazioni pesanti, ma siamo ottimisti. Anche in Germania è successa una cosa simile in una casa di riposo con 8 soggetti e non hanno avuto particolari effetti. La disidratazione è un qualcosa di inatteso, un effetto avverso che, come tale, è tutto da capire. Speriamo non sia nulla di che.” La ragazza verrà quindi monitorata nei prossimi mesi.  La ragazza ha detto: “Non voglio che l’infermiera si senta in colpa”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × uno =