Terrorismo neonazista, arresto a Bari: “Pronto a morire per la razza bianca”

0
114
Terrorismo neonazista

Terrorismo neonazista, trovata una cellula suprematista bianca in Italia. La procura antiterrorismo di Bari ha arrestato un ragazzo di 22 anni: Luigi Antonio Pennelli. L’accusa è di terrorismo internazionale, arruolamento e propaganda e istigazione a delinquere. Il giovane aveva stretto contatti con la cellula neonazista statunitense The Base, responsabile dell’assalto a Capitol Hill. Si diceva pronto a sferrare un attacco.

Ti consigliamo come approfondimento – Fidanzati gay pubblicano ultimo bacio insieme poi si suicidano: “Lieto fine insieme”

Terrorismo neonazista a Bari, 22enne arrestato: era in contatto con cellula statunitense

Terrorismo nazistaA cento anni dalla Marcia su Roma, quella che vi raccontiamo non è una storia di invenzione, ma di orrenda realtà. Un secolo è trascorso dall’inizio dei moti fascisti in Italia e quasi cento anni dall’inizio della truculenta vicenda del nazismo. In molti abbiamo sperato che quei fuochi di morte e odio si fossero estinti, ma sotto le braci – qui e lì intorno al globo – pullula la violenza e vive la minaccia. Negli scorsi anni, abbiamo visto diversi attacchi all’umanità, di matrice puramente nazista e fascista. Il chiaro proposito è il suprematismo bianco. Quel credo che vede la razza bianca come superiore, da difendere, lo stesso credo promulgato da Hitler da ben prima dell’ascesa del ’38.

Luca Traini, autore dell’attentato del 3 febbraio 2018 a Macerata, che sparò su sei persone di origine sub-sahariana. Anders Behring Breivik, terrorista norvegese, autore della strage dell’isola di Utoya, dove il 22 luglio 2011 uccise 77 persone. Brendon Harrison Terrant, autore di attacchi terroristici con intenti inslamofobici, 15 marzo 2019. A Christchurch, Nuova Zelanda, nella moschea di al Noor e al centro islamico di Linwood. Persone uccise: 50. Questi e molti altri, tra cui Hitler stesso, i modelli che un giovane 22enne della provincia di Bari osannava in casa propria. Scritte runiche e delle SS, fasciste, naziste, i nomi di questi attentatori su armi e cartelli. La sua affermazione? “Pronto al sacrificio estremo a difesa della razza bianca”.

Ti consigliamo come approfondimento – Bambina picchiata e seppellita viva per punizione: arrestato il padre

Terrorista neonazista: l’indagine e le minacce alla senatrice Liliana Segre

Terrorismo nazistaProcediamo con ordine, la procura antiterrorismo di Bari ha arrestato il giovane 22enne Luigi Antonio Pennelli, con l’accusa di arruolamento con finalità di terrorismo internazionale e di propaganda e istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale, etnica e religiosa. Il giovane è stato identificato in merito a un’inchiesta in riferimento al monitoraggio di ambienti virtuali suprematisti e di estrema destra avviati nel 2021 dalla Digos e dall’Ucigos. Pennelli era in contatto con diverse associazioni e cellule suprematiste bianche e neonaziste statunitensi. 131 Crew, Nationalist Social Club e la più terrificante The Base. Quest’ultima è stata fondata dal leader Rinaldo Nazzato e trae ispirazione da Al Qaeda.

L’indagato barese era in contatto con Nazzaro e si diceva pronto a colpire l’Italia. Stava arruolando 3-4 membri per creare un gruppo d’assalto. Nella sua abitazione sono stati ritrovati una carabina, una pistola a pallini, una balestra, mazze da baseball, archi e frecce, armi da taglio e mazze. Il suo proposito era quello di procurarsi altre armi: rubandole, acquistandole sul mercato nero o, finanche, aggredendo guardie giurate. I Pm scrivono sui dettagli: “Allarmanti sono le ricorrenze tra il materiale sequestrato e quello utilizzato da Payton Gendron, il 18 enne autore della strage di Buffalo del 14 maggio 2022“. Pennelli utilizzava chat crittografate e il canale Sieg Heil. Una chat creata per diffondere materiale propagandistico. Qui annunciava di voler sferrare il suo attacco  e in un video avrebbe rivolto minacce di morte alla senatrice Liliana Segre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

dieci − 8 =