Tragedia, bimbo di 2 anni annega in una piscina: la madre posava per un set fotografico!

0
251
Thailandia bimbo 2 anni annega

Thailandia bimbo 2 anni annega in una piscina mentre la mamma era impegnata a scattare delle foto per un servizio fotografico. La tragedia, che si è verificata nel giorno di San Valentino, è avvenuta in una villa di Pattaya.
Era già troppo tardi quando si son accorti dell’accaduto e non hanno potuto far niente per il proprio bambino. Le forze dell’ordine, che sono sopraggiunte sul posto, non hanno ritenuto necessario aprire un’inchiesta.

Ti consigliamo come approfondimento – Shock a scuola, ragazzo accoltella un 15enne: reagisce così ai ripetuti atti di bullismo!

Thailandia bimbo 2 anni annega: la tragica fatalità

Thailandia bimbo 2 anni annegaTutto è accaduto un paio di giorni fa, nel giorno di San Valentino.
Il piccolo Chawanakon, che avrebbe compiuto tre anni proprio oggi, è annegato in una piscina di una villa di Pattaya, una piccola città situata nella costa orientale del golfo di Thailandia, circa a 130 km a sud-est di Bangkok. Il bambino si trovava in quel luogo perché la madre, la 26enne Widya Pontawee, è una modella di OnlyFans ed era impegnata a posare per un servizio fotografico.

Mentre la madre lavorava, il piccolo Chawanakon giocava insieme ad altri bambini presenti sul set, senza, però, la supervisione degli adulti. È in quel momento che si consuma la tragedia. Le urla degli altri bambini hanno allertato il padre di Chawanakon, che si è subito tuffato in piscina per soccorrerlo. Le diverse manovre di rianimazione e la corsa disperata in ospedale non sono valse a nulla; infatti, i medici non hanno potuto far altro che dichiararne il decesso.

Ti consigliamo come approfondimento – Incendio finisce in tragedia: 19 vittime di cui 9 bambini e 62 feriti

La madre del piccolo: “Ho il cuore spezzato, non voglio più vivere”

Napoli incidente camion, campania esplosione commissariato,Tragedia funivia Stresa, Concorso Polizia Municipale Bacoli, Veggente tedesco Madeleine McCann, Napoli bambino caduto, Verona mamma uccide figlie, Catania donna nuda, milano violenze capodanno, incidente brescia, Thailandia bimbo 2 anni annegaRabbia, dolore e sgomento. Sono questi alcuni dei sentimenti che accompagnano la madre del piccolo che al momento della tragedia stava lavorando. “Ho il cuore spezzato” ha rivelato alla stampa locale. “Non voglio più vivere” ha poi concluso. Il padre del bambino ha riferito agli agenti accorsi sul posto le dinamiche della tragedia. Ha raccontato che si trovava sul set insieme alla moglie quando ha sentito le urla degli altri bambini. A nulla sono valsi i suoi sforzi per salvare il figlio.
Gli agenti della squadra locale, dopo aver ascoltato i genitori del piccolo, hanno ritenuto non necessaria l’apertura di un’inchiesta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

nove + 1 =