Thierry Breton: “In Europa immunità di gregge entro metà luglio!”

0
124
thierry breton immunità

Thierry Breton immunità: Dopo l’inizio della campagna vaccinale in tutta Europa una domanda ora sorge spontanea: quando raggiungeranno i cittadini europei l’immunità di gregge? A questa domanda ha risposato Thierry Breton, manager e politico francese e commissario Ue al Mercato interno e capo della task force sui vaccini. Ospite alla radio francese Rtl Breton ha affermato che l’Europa dovrebbe raggiungere l’immunità di gregge entro metà luglio.

Ti consigliamo  questo approfondimento – Sputnik, Draghi blocca De Luca: “Vaccino russo solo tra 3-4 mesi”

Thierry Breton immunità: immunità di gregge e passaporto pronto in 3 mesi

thierry breton immunitàOspite al programma “Le Grand Jury” Breton ha affermato che la campagna di vaccinazione dovrebbe garantire ai cittadini europei un’estate simile a quella dello scorso anno. Entro la fine di questo trimestre infatti dovrebbero essere prodotti circa 360 milioni di dosi vaccinali. Per fine luglio invece sarebbero previste altre 420 milioni di dosi. Un numero cospicuo che garantirebbe quindi il raggiungimento dell’immunità di gregge.

Ti consigliamo  questo approfondimento – Parroco, omelia choc: Fanno abortire donne e usano i feti vaccini Covid!

Il commissario UE al Mercato interno si è detto inoltre ottimista per la consegna dei prossimi vaccini AstraZeneca, la quale fornirà all’Europa 70 milioni di dosi. A tal proposito Breton si è detto fiducioso perché sa dove vengono prodotti.

Ti consigliamo  questo approfondimento – Draghi in Senato: “Mentre vacciniamo bisogna pianificare le aperture”

Thierry Breton immunità: il passaporto vaccinale

Germania AstraZeneca sospeso, thierry breton immunità
Covid-19 Coronavirus Vaccine vials in a row macro close up

Durante la trasmissione Breton ha mostrato un fac-simile del passaporto sanitario europeo. Questo consentirà ai cittadini europei – durante questa estate – di muoversi all’interno del territorio europeo. Il certificato dovrebbe essere pronto tra circa 3 mesi. Il documento inoltre sarà disponibile sia in versione cartacea che digitale in tutti i Paesi appartenenti all’Unione Europea. Il passaporto sarà fornito di un QR code e indicherà il tipo di vaccino somministrato. Inoltre il documento riporterà se si ha già avuto la malattia o se si hanno gli anticorpi. Il passaporto vaccinale non è tuttavia obbligatorio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sei + 17 =