Toyota contro auto elettriche: “Inquinanti e troppo care, metteremo a rischio l’industria”

0
529
Toyota contro auto elettriche

Le parole di Akio Toyoda, numero uno della casa automobilistica Toyota contro auto elettriche mettono a dura prova un’idea fortemente radicata, quella che le auto a batteria non inquinino. Il presidente del colosso giapponese, in conferenza stampa, ha infatti affermato che le auto a elettroni sono sopravvalutate. “Più vetture di questo tipo costruiremo e più si emetterà anidride carbonica” avverte.

Ti consigliamo come approfondimento – Inquinamento Auto STOP, converti la tua vecchia Auto in Auto Elettrica

Rimac, Polestar e Toyota contro auto elettriche

Toyota contro auto elettricheLa questione dell’inquinamento dei veicoli elettrici è già stata mossa poco tempo fa da Mate Rimac e Thomas Ingenlath. Il primo, fondatore della Rimac Automobili, il secondo amministratore delegato della Polestar, comparto di lusso della Volvo. Entrambe le case automobilistiche producono automobili elettriche ad alte prestazioni. Entrambi dichiarano che le vetture elettriche non spostano nemmeno di un millimetro l’ago della bilancia ecologica. I due, hanno poi pubblicato alcuni dettagli relativi al reale impatto climatico.

Si accoda anche Akio Toyoda, capo dell’azienda automobilistica che più si è impegnata nella de-carbonizzazione. Toyota, infatti, ha già in gamma veicoli 100% elettrici. “I veicoli elettrici sono sopravvalutati. Godono di un eccessivo clamore, non giustificato né a livello ambientale né a livello economico“.

Ti consigliamo come approfondimento – Inquinamento: la vera piaga del ventunesimo secolo

Toyota contro auto elettriche: troppa emissione di anidride carbonica.

Toyota contro auto elettricheRimas, Ingenlath e infine Toyoda sono andati contro chi sostiene ciecamente la causa dell’auto alimentata a batteria. Non si valuta il reale impatto ambientale che è ben lontano dall’essere zero, come tanto enfatizzato. Le critiche mosse contro chi vuole, forse anche frettolosamente, le auto elettriche, riguardano proprio la creazione di questa elettricità

Per generare elettricità si crea una forte emissione di anidride carbonica. Energia, che non è solo quella che alimenta i veicoli, ma anche quella necessaria per fabbricare le loro batterie. Anche queste ultime hanno un grosso impatto sull’ecosistema. Quindi i costi sociali della transizione energetica non sono del tutti ricompensati da benefici climatici. Forse, sarebbe meglio allentare il lavoro degli allevamenti intensivi piuttosto che ostinarsi sulle auto elettriche. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

6 + 20 =