Quando oggi è già domani: 6 idee pronte a cambiare il nostro futuro

0
11
sexting trend

La nostra società è in continuo divenire. La conoscenza, la tecnologia e la globalizzazione mappano le esigenze dei singoli e della comunità per trovare risposte sempre più adeguate e personalizzate. I trend del futuro sposano il bisogno di confort, fisico e psicologico. Secondo un report pubblicato da TrendHunter, nei prossimi anni il digitale non sarà più un vezzo dei giovanissimi: anche gli adulti di ogni età sperimenteranno con partecipazione il web e i suoi strumenti.

Ti consigliamo come approfondimento – L’internet dei sensi e le rivoluzioni del 2030

Trend dal futuro

internet trendInternet e la tecnologia saranno sempre più presenti nelle nostre vite. Sacrificheremo una considerevole fetta della nostra privacy per accedere a servizi digitali di ogni genere. Questo è il trend del XXI secolo.

Cosa aspettarsi dal futuro? Ecco 6 idee:

  • Prime volte: nuove esperienze generano dubbi e angosce che hanno bisogno di risposte rassicuranti. Ecco che le nostre “prime volte” diventano un business di non poco conto. Avremo kit per le prime mestruazioni o per le neo mamme, suggerimenti per fidanzati ideali, blog per padri alle prese con i primi pannolini o dentini. Tutto ciò che una volta avremmo chiesto alla mamma (o a Google) sarà comodamente a portata di click, con servizi dedicati e brandizzati;
  • Beauty routine no gender: il K-Pop, genere musicale originario della Corea del Sud ormai famoso nel mondo, detta nuovi canoni estetici. I gruppi musicali coreani spopolano sui social. In alcuni casi, sono anche ideatori di linee cosmetiche per ragazze e ragazzi, senza distinzioni. L’idea di bellezza coreana è meno “machista” di quella orientale ed è maggiormente orientata alla cura personale. Si prospetta che i prodotti dedicati saranno il trend nei prossimi 5 anni.
Ti consigliamo come approfondimento – La svolta curvy del brand di lusso

Moda e design intelligenti

moda cruelty free

  • Vintage: la moda guarda al passato, dettando i trend sui social. Tuttavia, per quanto riguarda i tessuti lo sguardo è volto al futuro. La coscienza green delle nuove generazioni predilige brand con basso impatto ambientale. Sì a fibre vegetali, biodegradabili, animal free o prodotte con materiali di scarto;
  • Design inclusivo: il futuro punta all’abbattimento delle barriere. Le classi diventeranno smart, con banchi e sedie ergonomici e personalizzabili. Il cortile di una scuola di Londra stimola i sensi dei bambini, con particolare attenzione a quelli affetti da autismo. A Tel Aviv, architetti e designer hanno realizzato spazi in cui le famiglie rifugiate possano integrarsi, sentendosi al sicuro come a casa.
Ti consigliamo come approfondimento – Certilogo: la tecnologia italiana che smaschera i falsi e protegge la moda

Assistenza e relax

fortnite

  • Assistenti virtuali e olografici: un trend crescente è quello dei corsi – anche monotematici – su piattaforme online. Per gli amanti dei videogame sono già operativi i primi assistenti olografici. Migliorie sono previste nel campo della telefonia mobile e nella guida assistita;
  • Camere del silenzio: la vita in rete può essere chiassosa o affollata. Il futuro ci riserva anche la possibilità di una meditazione alternativa, in sale prive di apparecchi elettronici. Sposano la stessa filosofia manuali pratici per “disconnettersi” dal mondo, guide per destinazioni tranquille e compilation per meditare in silenzio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here