Turista americana si lamenta di Positano: “Non è una vacanza, si cammina troppo”

0
675
turista Positano

Turista Positano polemica dell’influencer americana sui social che racconta di come la sua esperienza fosse stata molto più faticosa di quanto immaginasse. Scoppia la polemica. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Sardegna, l’Istituto Superiore della Sanità smentisce prima diagnosi: non è colera

Turista Positano: il video di lamentela sui social 

Morte TikTok Antonella video tik tok, turista Positano “Tutti gli influencer e TikToker che, negli ultimi due mesi, che hanno fatto comparire la Costiera Amalfitana tra i ‘consigliati per me’ meriterebbero di passare del tempo in galera”. Così esordisce sul suo profilo di TikTok l’influencer americana. La donna racconta di come sognasse una vacanza idilliaca, ma di come la realtà si sia presentata molto più faticosa. La donna racconta dell’interminabile viaggio per raggiungere Positano. Dalla aeroporto alla barca per poi terminare con il lungo tragitto a piedi. La donna si sorprende di aver dovuto attraversare l’intera piccola città a piedi con le valigie per raggiungere la vetta di Positano dove c’era il loro albergo. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Napoli, arrestato un clochard accusato dell’incendio della Vergine degli stracci

Turista Positano: la mancanza di macchine

Napoli terremoto Campi Flegrei, pesci alieni mare italiano, Riviera mare vietato batteri, Egitto squalo donne uccise, cani bagnini eroi, natale neonato morto, squalo divora uomo, turista Positano La donna continua il suo discorso non riuscendosi a spiegare come la città che attira così tanti turisti non si adegui alle necessità dei viaggiatori. “Non ci sono strade e macchine qui bisogna soltanto camminare. E poi la corrente è andata via. Perché la Costiera Amalfitana non ha le infrastrutture per far fronte a questo turismo”. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Branco di minorenni abusa di due 12enne ad un festino: i video mandati su what’s app

Turista Positano: i commenti sul web

google down, turista Positano Le lamentele della turista americana hanno attirato l’attenzione di partenopei e non solo che si sono scagliati contro la donna. “Ma le persone non fanno ricerche sul posto in cui stanno andando prima di viaggiare?”. Inoltre le critiche si concentrano sulla richiesta della turista di adattare Positano alla richiesta turistica. I residenti sottolineano come Positano sia a misura di chi ci vive. E che possa ospitare solo un numero ridotto di turisti. La città preserva un perfetto equilibrio che l’eccessivo turismo può distruggere.