Twitter down: il social è offline. Le segnalazioni dal mondo sono milioni

0
107
Twitter down

Twitter down: il noto social network presenta diversi problemi in giornata. Infatti, al momento non è possibile caricare le pagine ed è offline. Le segnalazioni di malfunzionamento degli utenti sono aumentate nelle ultime ore e sono raddoppiate rispetto alla settimana scorsa.

Ti consigliamo come approfondimento-Elon Musk compra Twitter per 44 miliardi. Numeri e critiche dell’operazione da record

Twitter down: il social network è offline

Il noto social network Twitter presenta diversi problemi nella giornata di oggi. Infatti, le pagine risulterebbero impossibili da caricare. Dunque, il social risulta essere offline al momento. Sono arrivate diverse segnalazioni di malfunzionamento e sono aumentate nelle ultime 24 ore. Dagli ultimi dati risultano più di 2 mila segnalazioni in poche ore. Con una base utenti di centinaia di milioni di persone, è fondamentale per Twitter garantire continuità e velocità del servizio. Nonostante Twitter sia, di fatto, un gigante del web  può succedere che a volte Twitter vada offline, o che alcune delle sue funzionalità smettano di operare. Messaggi diretti che non arrivano, trending topics che non si aggiornano, o impossibilità nel fare login. Questi sono solo alcuni esempi di problemi che possono influire sulla qualità del servizio offerta da Twitter. Pertanto, in alcuni siti, come Downdetector, vengono inviate le segnalazioni dagli utenti relative a problemi e disservizi Twitter.

Ti consigliamo come approfondimento-Elon Musk compra il 9% di Twitter per 2,8 miliardi di dollari: azioni alle stelle

 

Twitter down: grande successo negli ultimi anni

 Twitter è la piattaforma di “microblogging”, ovvero di messaggistica breve, più popolare al mondo. Tale social network è nato nel 2006. Twitter è cresciuto in maniera esponenziale in pochi anni. Nel 2012 la piattaforma vantava già circa 100 milioni di utenti iscritti. Nel 2019, gli utenti erano 330 milioni. Tra loro vi sono VIP e politici di rilievo che utilizzano la piattaforma come strumento di public relations e di relazione diretta con fans ed elettori. Fino al 2019 gli utenti di Twitter erano forzati a comprimere i propri pensieri e opinioni in 140 caratteri. Dal Novembre 2017, ogni tweet, ovvero ogni messaggio pubblicato sulla piattaforma, può essere lungo fino a 280 caratteri. Inoltre, Twitter permette oggi di creare catene di tweet che, di fatto, eliminano il limite di caratteri.

Ti consigliamo come approfondimento-Salvini shock su Twitter: rispondendo a un bisessuale parla di “scelta”

Twitter down: l’hashtag

Il successo di Twitter si deve principalmente all’utilizzo del sistema hashtag (#). Questo sistema permette di raggruppare messaggi inerenti il medesimo argomento sotto una “etichetta” (l’hashtag, appunto). Questo sistema facilita la consultazione dei messaggi e lo scambio di opinioni tra utenti. Un secondo fattore che ha determinato il successo di Twitter è la sincronicità della piattaforma, ovvero alla capacità del sistema di individuare trend e temi caldi in tempo reale. Per questo motivo, molti utenti oggi utilizzano Twitter come strumento per la raccolta di notizie, dato che permette di individuare all’istante le “breaking news” del giorno. Il noto social network doveva essere acquistato dall’imprenditore miliardario Elon Musk, ma pare che alla fine l’acquisto sia saltato. Una notizia non confermata o smentita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

15 + 17 =