Ubriaco si schianta contro un lampione che prende fuoco: blackout in città!

0
107
Ubriaco schianta lampione
Ph presa da immagini di repertorio

Ubriaco schianta lampione e provoca un blackout. Questa notizia, di cui si fatica a crederci, è stata ripresa e lanciata da diverse agenzie nazionali. Un uomo in evidente stato di ebrezza ha sbandato ed è andato a finire con la propria auto contro un lampione. Quest’ultimo ha preso fuoco e il rogo che ne è scaturito ha intaccato anche ai cavi dell’illuminazione. È così che è avvenuto il blackout di Meda.

Gli uomini dell’arma dei Carabinieri sono riusciti a fermare il 28enne e a interrogarlo. Alla fine, per lui, è scattata la denuncia per guida in stato di ebrezza.

Ti consigliamo come approfondimento – Shock ad Alessandria: bimbo di 9 anni in bici viene investito e muore

Ubriaco schianta lampione: l’origine del blackout

Ubriaco schianta lampione
Ph presa da immagini di repertorio

Secondo quanto riportano gli agenti della locale, un 28enne verso le 2:00 di venerdì 15 luglio si è schiantato con la propria auto, una Citroen DS4, contro un lampione. Quest’ultimo ha preso subito fuoco. Le fiamme si sono subito propagate fino a raggiungere un lampione che si trova a una cinquantina di metri di distanza. La propagazione delle fiamme, quindi, deve aver causato il cortocircuito dell’impianto elettrico e il consecutivo blackout che ha investito la cittadina di Meda.

Ti consigliamo come approfondimento – Tragedia in strada, 14enne si appoggia al palo della luce ma resta folgorato: muore dopo 10 giorni di agonia

Ubriaco schianta lampione: l’intervento degli uomini dell’Enel

incidente auto incendiataCome è stato raccontato poc’anzi, le fiamme hanno causato non poco disagi alla cittadina di Meda. Disagi che, per fortuna, sono stati contenuti grazie al rapido intervento di una squadra di tecnici dell’Enel; quest’ultimi sono intervenuti subito sul posto installando un cantatore provvisorio.
Sul luogo dell’incidente è arrivata anche una camionetta dei vigili del fuoco che dopo qualche minuto è riuscita a domare le fiamme.

Ti consigliamo come approfondimento – Violenza brutale, tassista picchia a calci e pugni una ragazza. Il video diventa virale!

Ubriaco schianta lampione: arriva la denuncia per il 28enne

allievi carabinieri campana, pomigliano d'arco operaio mortoGli agenti, come riporta Fanpage.it, sono riusciti a fermare il 28enne, un canturino di Novedrate, nel Comasco, e lo hanno interrogato. Dall’interrogatorio è emerso che, secondo il ragazzo, dalla sua auto uscisse del fumo nero prima di uscire di strada. Tuttavia, i carabinieri non hanno creduto alla sua versione in quanto il suo tasso alcolemico risultava essere superiore ai limiti.
Il ventottenne, quindi, è stato denunciato in stato di libertà per guida in stato di ebrezza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sei − 1 =