Ucraina riceve in prestito 730 milioni di euro dal Canada per “spese umanitarie”

0
98
ucraina prestito canada

Ucraina prestito Canada, ricevuti 730 milioni di euro per compensare le spese di primaria necessità e soprattutto quelle umanitarie. Il prestito è stato regolato da un accordo ufficiale tra i governo canadese e quello ucraino. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Si ferma in strada per salvare un gattino, ma se ne ritrova 13: il video commuove il web

Ucraina prestito Canada: il primo contributo ricevuto a Kiev 

russia ucraina accordo, ucraina prestito canada
In copertina: Vladimir Putin e Volodymyr Zelensky (wikipedia.org)

Tramite il meccanismo definito dal Fondo Monetario Internazionale, Kiev e il governo ucraino hanno ricevuto i primi 730 milioni di euro dal Canada. Pari a 1 miliardi di dollari canadesi il prestito avrà un tasso di interesse del 1,69% annuo. Il ministro della Finanza di Kiev Sergii Marchenko ha ringraziato caldamente il governo canadese per il loro immenso aiuto. I contributi sono stati “raccolti in conformità con l’accordo di prestito tra Ucraina e Canada. I fondi saranno diretti al bilancio statale per finanziare le spese prioritarie, in particolare per garantire priorità sociali e le spese umanitarie”. Il governo canadese si è detto fermo nel “sostegno incrollabile all’Ucraina nella lotta per la nostra libertà. Questa decisione dimostra ancora una volta la leadership del Canada nel sostenere il popolo ucraino”. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Inflazione, 1500 euro in meno a famiglia: allarme dei consumatori. Cosa fare?

Guerra Ucraina: l’Europa cerca un dialogo con Mosca 

ucraina prestito Canada, nave giapponese colpita, liguori zelensky
Fonte:Twitter

Al 115° giorno di guerra in Ucraina il conflitto non accenna a deteriorarsi. Continuano i discorsi di Putin sulla tv di Stato russa per difendere la sua invasione. I leader europei rilasciano diverse dichiarazioni mantenendo il sostegno nei confronti del popolo ucraino, ma allo stesso tempo tentando di lasciare il dialogo aperto con Mosca. “È assolutamente indispensabile parlare con Putin. Continuare a farlo, esattamente come il presidente francese”. Lo ha dichiarato il cancelliere tedesco. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Il trasporto pubblico è in sciopero: coinvolti tutti, da Trenitalia a Autostrade, fino a bus e navi

Guerra Ucraina: Putin contro l’Europa e gli Usa 

ucraina prestito Canada, Russia Putin Guerra UcrainaContinuano le minacce all’Ucraina e all’intera Europa da parte del presidente russo Putin. Durante un’intervista sulla tv di Stato, il presidente russo non ha perso occasione per criticare l’intero Occidente. “L’Occidente mina intenzionalmente le fondamenta internazionali in nome delle loro illusioni geopolitiche. L’era dell’ordine mondiale unipolare è finita, nonostante tutti i tentativi di conservarlo con qualsiasi mezzo”. Infine si scagliato inevitabilmente anche contro gli Stati Uniti. “Gli Usa pensano di essere l’unico centro del mondo. Le sanzioni che abbiamo ricevuto sono folli e sconsiderate. Il loro scopo è schiacciare l’economia della Federazione russa ma non non hanno funzionato”. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque × 5 =