Ucraina, russi bombardano zoo di Kharkiv: feriti e uccisi circa 2000 animali

0
336
ucraina zoo animali

In Ucraina zoo animali uccisi o feriti dai bombardamenti dei russi. Il più grande zoo della città di Kharkiv è stato raso al suolo da 5 missili russi. Lo annuncia il direttore della struttura su Facebook. Diversi animali sono morti, altri sono feriti e impauriti sono fuggiti nascondendosi tra le macerie della città. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Rai sospende i servizi giornalistici a seguito della stretta di Mosca: così muore la verità!

Ucraina zoo animali bombardati e feriti dall’esercito russo 

vaccino animali, ucraina zoo animali Si tratta del Vitaly Ilchenko zoo nella città di Kharkiv, la seconda città più densamente popolata dopo Kiev. Al momento si tratta anche del luogo più bombardato dai missili dell’esercito russo che tentano da giorni di conquistare la città. I bombardamenti non hanno risparmiato nemmeno gli animali. Lo zoo di Kharkiv con i suoi 335 acri ospita circa 2000 animali differenti ed esotici. A causa delle bombe però la struttura dello zoo non è più agibile. Lo scrive lo stesso direttore sulla sua pagina Facebook. “Purtroppo, dopo il bombardamento, alcune delle barriere di vetro dei recinti di primati e di piccoli predatori sono state danneggiate. Quindi gli animali spaventati sono scappati”. Diversi animali sono morti sotto le macerie, altri invece sono feriti e sono riusciti a scappare cercando riparo tra le macerie della città. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Pomigliano città solidale unita per l’Ucraina: ecco tutte le iniziative sul territorio

Ucraina zoo animali fuggiti: l’appello del direttore

ucraina zoo animali, Germania bomba esplode, ucraina asilo, kharkiv guerra,Sempre su Facebook il direttore dello zoo cerca di rassicurare i cittadini riguardo agli animali che sono scappati dalla struttura. “Non abbiate paura di loro. Sono animali della taglia di una volpe e non rappresentano un pericolo per l’uomo. Gli animali sono spaventati e hanno una grande mobilità. Molto probabilmente, staranno vicino ai bidoni della spazzatura”. Tra le prime segnalazioni c’è stata quella di un cucciolo di leone di nome Simba. Si era rifugiato impaurito dentro una fattoria vicino allo zoo. Grazie alle segnalazioni, il piccolo Simba è stato preso e tranquillizzato dagli esperti dello zoo che lo hanno riportato in un posto sicuro. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Ucraini rifugiati in Italia sono positivi al Coronavirus: a Portici già 10 casi

Ucraina zoo animali: le raccolte fondi di sostegno 

vaccino animali, ucraina zoo animaliCon l’aumentare dei bombardamenti purtroppo aumentano il numero delle vittime dei civili ucraini, a cui si aggiungono anche le perdite degli animali. Lo zoo di Kharkiv non ha dato numeri precisi, ma ha dichiarato che la situazione è tragica. Non solo si sono registrate perdite, ma a causa dei bombardamenti il personale dello zoo trova difficoltà a cibare e prendersi cura degli animali sopravvissuti. Nascono anche per loro campagne di raccolta fondi per aiutarli. “Stiamo pensando a una raccolta fondi. Per riparare ciò che è stato costruito così amorevolmente in 10 anni e distrutto in un giorno. Qualsiasi aiuto sarà molto apprezzato”. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × quattro =