UFO avvistati intorno Vesuvio e poi Etna: “Era come un diamante nel buio”

0
475
alieni ufo vicino vesuvio

Sono stati avvistati UFO vicino Vesuvio ed Etna. Alcune segnalazioni provengono anche dal Lazio, ma il fenomeno alieno si concentra maggiormente intorno alle aree dei due vulcani. Ci troviamo di fronte a un principio di invasione oppure si tratta unicamente di un fenomeno scientifico?

Ti consigliamo come approfondimento – Ufo tra Acerra e Pomigliano. Un testimone: “Ho visto un oggetto luminoso”

UFO vicino Vesuvio ed Etna: le numerose segnalazioni

ufo vicino vesuvio
L’UFO avvistato a Nettuno. Fonte: YouTube

Il 2021, ormai quasi giunto al termine, è stato protagonista di molteplici segnalazioni riguardanti oggetti volanti non identificati. Alle chiamate ai call center si sono affiancati anche immagini catturate di sfuggita: sembrerebbero delle vere e proprie navicelle spaziali. Tra queste vi è il caso di San Sebastiano al Vesuvio dello scorso 16 luglio. Il Centro Ufologo Mediterraneo ha ricevuto la segnalazione di un oggetto bianco triangolare sospeso nel cielo. Il soggetto ignoto si muoveva a scatti, per poi scomparire tra le nuvole. Pochi giorni dopo, il 3 agosto, da Catania è passato un oggetto volante molto simile. Il testimone (che ha anche fornito un breve video) lo ha descritto come un diamante nel buio. Infine a Nettuno, nel Lazio, lo scorso 8 ottobre è stato filmato un oggetto triangolare situato poco sopra il cornicione di un palazzo.

Ti consigliamo come approfondimento – Ufo avvistato in California. Il Pentagono conferma le immagini del video

UFO vicino Vesuvio ed Etna: la spiegazione scientifica del fenomeno

ufoQuesti fenomeni ufologici sono stati presi in considerazione da uno studioso del campo, Angelo Maggioni. “Gli UFO dei vulcani evocano un po’ quel modo di proporre la narrativa o la mitologia ufologica. La scienza non ha ancora spiegazioni definitive ma studia il fenomeno delle luci vicino o attorno a vulcani o fonti di energia, principalmente detti plasmoidi. Che sembrerebbe in grado di convertire la sua parte cinetica in campo magnetico su una struttura toroidale. […] L’energia fluisce in un vortice, attraverso un asse centrale. Esce dall’altro vortice e quindi si avvolge su se stesso per tornare al punto di partenza. Ha la forma di una ciambella anche se la sua forma varia in base al corpo in cui si trova. Il primo a scoprire questo sistema fu il grande Nikola Tesla.

Plasmoide è un termine generico per tutte le entità magnetiche del plasma, autorigenerante, di energia libera. Possono avere colori e dimensioni diverse, possono raggiungere distanze enormi. Spesso sono accompagnate da attività sismiche del vulcano in attività. Non a caso il Vesuvio era in ‘attività’ anche il 16 luglio.”

Ti consigliamo come approfondimento – Alieni in accordo con USA e Israele: esiste una Federazione Galattica

UFO vicino Vesuvio ed Etna? La replica del Centro Ufologico Mediterraneo

Dalla pagina Facebook ufficiale del Centro Ufologico Mediterraneo – C.UFO.M

Il merito alla questione si è espresso il C.UFO.M., il quale ha contestato la teoria dei plasmoidi. La questione non esiste, in quanto il Vesuvio è un vulcano silente”, è la dichiarazione. “L’ 8 maggio 2010, Pietro ed Angela videro e filmarono a Brusciano, Napoli, un enorme UFO multicolore. Li spaventò a tal punto che si rinchiusero nella loro autovettura. Specifichiamo che essi erano anche soci C.UFO.M. e, come tali, ben addestrati e addetti ai lavori. Svolgemmo tutte le indagini […]. Quello era un periodo in cui c’era un’ondata di avvistamenti in Campania, un cosiddetto flap ufologico. Quindi assoluto rigore scientifico.”

“Arrivò Striscia la Notizia che, volendo fare audience, con spirito goliardico, intervistò, oltreché il nostro Presidente e i testimoni, anche un tizio che, per farsi chiaramente pubblicità, affermò di aver fatto volare un drone, proprio in quella fatidica sera. Quale migliore occasione per speculare sulla notizia? Striscia la Notizia tagliò le dichiarazioni più importanti dei testimoni e del Presidente. Non le mandò in onda. […] Striscia la Notizia non è la Bibbia. In ogni caso, di plasmoidi non se ne parla nemmeno. È un’ipotesi ridicola.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

11 + diciannove =