Uomo assalta asilo con un machete: morti due bambini e una maestra

0
158
uomo assalta asilo

Uomo assalta asilo con un machete. In un asilo nido comunale in Brasile un uomo armato di machete colpisce alcuni bambini e adulti al suo interno. Morti due bambini e una maestra.

Ti consigliamo come approfondimento-Poliziotto spara e uccide un tredicenne: era disarmato e con le mani in alto

Uomo assalta asilo: aggressione molto violenta

uomo assalta asiloOggi pomeriggio un uomo armato di machete è entrato in un asilo comunale a Saudades, nello stato in Brasile di Santa Catarina. La notizia è stata riportata dalla Polizia Militare ai media locali. Sono arrivate conferme che ci sono stati tre morti: due bambini e una maestra. Inoltre, nella colluttazione è stata anche ferita gravemente un’altra maestra. Le Forze dell’Ordine hanno comunicato che la violenza è avvenuto in un centro per l’educazione della prima infanzia. La struttura era dedita all’educazione di bambini fino a 3 anni di età. L’aggressore ha fatto irruzione nella struttura armato di un machete ed ha colpito bambini e adulti. Le Forze dell’Ordine, giunte sul posto immediatamente, hanno neutralizzato l’aggressore e lo hanno condotto in ospedale. Infatti, l’assalitore è rimasto ferito durante l’arresto. Le indagini sono ancora in corso.

Ti consigliamo come approfondimento-Maestra assunta in organico Covid arrestata: insulti e percosse ai bambini

Uomo assalta asilo: il motivo del gesto è incerto

uomo assalta asiloEnnesimo episodio violento di cui non si comprende il motivo. In un asilo comunale in Brasile un uomo armato di machete fa irruzione e decide di uccidere bambini e adulti. Secondo alcuni testimoni si tratta di un adolescente che ha aggredito bambini e maestra con una violenza inaudita. I mezzi di soccorso giunti insieme alle Forze dell’Ordine hanno dovuto accertare il decesso di due bambini e di una maestra. Un’altra maestra invece è in ospedale in gravi condizioni. Riguardo la vicenda è intervenuto il governatore dello stato di Santa Catarina, Carlos Moisès su Twitter. Il governatore ha scritto: “È devastante la notizia del massacro registrato nel comune di Saudades con vittime bambini e insegnanti di un asilo nido. La mia solidarietà alle famiglie, alla comunità scolastica e a tutti i residenti dell’accogliente città del nostro Ovest”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 × 3 =