Napoli, vaccino ai dipendenti Eav: alcuni si rifiutano. Martedì tocca ad Anm

0
293
vaccino dipendenti trasporti
Dalle pagine ufficiali dell'Eav, Ente Autonomo Volturno, e dell'Anm, Azienda Napoletana Mobilità

Vaccino dipendenti trasporti: oggi pomeriggio il presidente De Gregorio comunica che c’erano dosi superflue all’hub di Porta Nolana. Pertanto, ha chiesto ai dipendenti Eav di presentarsi anche senza prenotazione fino alle 20. Dalla settimana prossima saranno vaccinati anche i dipendenti Anm.

Ti consigliamo come approfondimento-Napoli, fiamme sul vagone della Circumvesuviana: panico tra i passeggeri

Vaccino dipendenti trasporti: Appello per dosi inutilizzate

thierry breton immunità vaxzevria, quarta ondata virologo gentile, avellino vaccino fragileIn seguito alle eccessive defezioni per le vaccinazioni presso l’hub vaccinale dell’Eav a Porta Nolana, ci sono state 50 dosi inutilizzate. Oggi pomeriggio il presidente della società regionale dei trasporti Umberto De Gregorio ha, quindi, lanciato un appello via social. Infatti, De Gregorio ha scritto: “Attenzione Appello Last minute! Centro vaccinale EAV – Porta Nolana – abbiamo 50 vaccini disponibili per gli operatori del trasporto over 50 –Il centro è aperto sino alle 20 – facciamo un appello per tutti i lavoratori del TPL per un open day last minute over 50. Chi vuole vaccinarsi si presenti con tessera sanitaria e tesserino aziendale di riconoscimento –Abbiamo avuto molte defezioni tra le convocazioni! Non vogliamo sprecare neanche un vaccino! NB. anche sotto i 50 se di EAV o di altre aziende che hanno aderito ed iscritto i loro dipendenti nella piattaforma TPL.” Ci si poteva presentare con la tessera sanitaria e il tesserino aziendale.

Ti consigliamo come approfondimento-Caserta, secondo AstraDay fissato al 18 maggio: vaccini per tutti gli over 18

Vaccino dipendenti trasporti: vaccino a tassisti e dipendenti Anm

Nuovi
foto prese da la Repubblica NAPOLI.it

Da martedì 18 maggio, inoltre, presso il centro vaccinale Eav di Porta Nolana inizieranno le vaccinazioni per i tassisti napoletani. Inizieranno anche le vaccinazioni per i dipendenti di Anm, azienda napoletana mobilità. Le prenotazioni per la vaccinazione dei dipendenti Anm sono state aperte ieri e le adesioni sono state notevoli. Martedì, come annunciato dall’Amministratore di Anm Nicola Pascale, saranno vaccinati i primi 100 dipendenti prenotati. I dipendenti di Anm sono circa duemila, compresi gli autisti interinali, alcuni dei quali già sono vaccinati. Secondo alcune indiscrezioni i dipendenti dei trasporti pubblici che hanno aderito alla prenotazione della vaccinazione sono circa mille. L’iniziativa di vaccinare i dipendenti del trasporto pubblico nasce in funzione di un rilancio del turismo per l’estate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × 5 =