Venom: boom al botteghino, sbanca il weekend ma i critici restano scettici

L'antieroe Venom sbanca il sabato e la domenica, il pubblico smentisce i critici statunitensi

0
175
venom
Immagine tratta dal trailer ufficiale

Ritorna Venom, il simbionte della Marvel, cattivo da far paura che terrorizza, stavolta, anche il botteghino. (Leggi anche: Avergers, Infinity War: una produzione “sovrumana”). Arrivato da pochi giorni, l’adattamento cinematografico dell’antagonista dell’uomo ragno sta contagiando il pubblico italiano. E se la regia è affidata a Ruben Feischer, sconosciuto ai più, se non per il comico “Benvenuti a Zombiland” sembrava un azzardo, non lo è il protagonista. L’attore britannico Tom Hardy (pupillo di Nolan, presente fra gli altri in Dunkirk), è il cattivo che manda in visibilio i più.

 Venom: Hardy interpreta il giornalista Eddie Brock

Tom Hardy – Venom
Fonte: Sony pictures

Il buon Hardy interpreta Venom, alias Eddie Brock, giornalista investigativo che diventerà un tutt’uno con l’alieno malvagio.

Ma non saranno il mercenario Drake e l’altro simbionte “Riot” gli unici antagonisti di Venom. L’attacco più duro arriva direttamente dalla critica, definito da molti vecchio, da anni duemila. Perché Venom ha tanti momenti ironici, collocandosi nel cinecomic simpatico. Ma i critici contestano la sceneggiatura e la poca azione della pellicola prodotta da Columbia Pictures e Marvel. I colossi e gli effetti speciali vengono attaccati anche per la “Computer – Generated Imagery”, definita poco curata rispetto ad altri.

Sembra dividere in molti, la risposta del pubblico italiano però è eccellente. Incassando ben 1,3 milioni di euro solamente questo sabato. In tre giorni si attesta ai tre milioni di euro, e questo fine settimana sa’ di rivalsa su Spiderman.

Leggi anche: Il ritorno de Gli Incredibili

Venom, il fascino del cattivo

L’odiato uomo ragno, uscito a luglio, non ha avuto l’impatto del simbionte, confermando che spesso i cattivi sono più interessanti dei buoni. Venom questo weekend “sconfigge” anche altri supereroi, Gli Incredibili 2 , che va per incassi a due cifre. A completare, degni di menzioni i buoni risultati di ” Smallfoot – Il Mio Amico delle Nevi” e l’horror “The Nun: la Vocazione del Male”.

Quindi, l’arcinemico dark di Venom può dirsi soddisfatto dagli incassi, e meno dal feedback dei critici. Consigliatissimo il finale per due lunghe scene post-credit, che lasciano anche presagire l’arrivo di un altro simbionte, Carnage.

Buona visione a tutti!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here