Picchia la compagna, il figlio cerca di difenderla ma il padre lo lega con un guinzaglio

0
609
uccide compagna, Roma picchia moglie, lecce bambina molestata, picchia moglie telefono, segregata casa, 19enne violenta vicina, avellino abuso minorenne, napoli violenza moglie, 17enne uccisa fidanzato, mamma picchia insegnante, ragazza violentata treno, segregata casa, uccide moglie suocera, omicidio marzia, napoli donna balcone, Verona figlio guinzaglio, napoli prof pugno, zio stupra nipote, spara madre incinta, figlio la russa stupro, femminicidio ancona, accoltellata como, Torino femminicidio, marito accoltella moglie, marito accoltella moglie, bambino strangolato

Verona figlio guinzaglio al collo messo dal padre per aver cercato di difendere la madre. Rinviato a giudizio un 52enne dopo che la compagna di 40 anni lo aveva denunciato. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Fazio lascia la Rai, sempre più vicina la firma con Discovery

Verona figlio guinzaglio: le violenze durante la pandemia

bimbi annegati madre, omicidio Elena madre, torre del greco bambino, torre del greco bambino annegato, napoli bambino disperso, madre cancro, padre abbandona figli, bambino sbranato zoo, napoli picchia figlio, Verona figlio guinzaglio Si tratta di una denuncia avvenuta diversi anni fa, ma i cui dettagli stanno venendo a galla solo grazie al processo e alle rivelazioni della donna vittima di violenze. A prendere coraggio la donna dopo che la routine delle violenze fisiche si è riversata anche sul figlio 15. Durante l’ennesima violenza dell’uomo ai danni della compagna, il figlio dei due ha deciso di intervenire. L’uomo però più forte di lui l’ha bloccato e lo ha legato ad un guinzaglio per impedirgli di intervenire. La vista del figlio immobilizzato è stato la scena sconvolgente che ha permesso alla donna di dire basta. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Napoli, donna cade dal balcone dopo una lite: si indaga sul marito

Verona figlio guinzaglio: il processo 

Alessia Pifferi regali, napoli accusa stupro, 12enne sfregiata zio, madre cancro, omicidio marzia, abuso 12enne, napoli donna balcone, Verona figlio guinzaglio Innumerevoli sono stati i racconti della donna durante il processo che ha raccontato come le violenze fossero quotidiane e peggiorassero di giorni in giorni. Dai calci e pugni su ogni parte del corpo alla distruzione del proprio cellulare addosso a lei, fino alle minacce di morte. “essere picchiata e maltrattata dal mio compagno era diventata una routine”. Un incubo da cui non sapeva come uscirne perché il compagno l’aveva allontanata dai familiari impedendole di vederli. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Papa Francesco rivela: “Ho sgridato una signora che voleva benedire il cane”

Verona figlio guinzaglio: la sentenza 

Lascia morire la compagna, Verona figlio guinzaglio L’uomo dopo anni dalla denuncia è stato rinviato a giudizio. Durante l’ultima seduta la donna ha raccontato l’evento di violenza più traumatico. Quello in cui ha assistito alla violenza nei confronti del figlio. “Prendendolo da dietro, lasciandogli i segni e rischiando di soffocarlo”.