Visciano: successo della festa bavarese tra fiumi di birra e musica cult

0
474
visciano

VISCIANO – Dal 29 luglio al 3 agosto 2019, il campo sportivo viscianese è stato teatro dell’ottava edizione della festa bavarese. Un’area di 2500 mq con oltre 2500 posti a sedere per garantire il successo dell’evento. Cibo tipico tedesco accompagnato con litri di birra e musica cult: come non farsi trasportare dall’energia e godersi la festa?!

Ti consigliamo come approfondimento – Visioni Partenopee: Birra Napoli racconta i quartieri della città

Visciano in festa, l’evento

viscianoGli ingredienti per la realizzazione di un evento di successo sono tre: cibo, musica e birra! E la festa bavarese li racchiude tutti. In realtà c’è un altro fattore che influenza la buona riuscita, ovvero un’organizzazione al top per gestire il grande flusso di persone. Anche in questo, confermiamo, Visciano è stata eccellente.

All’ingresso un braccialetto, dato durante la fila per le ordinazioni, permetteva libero ingresso e uscita dal campo sportivo. Entrati nell’arena, le transenne ti guidavano verso gli stand per ritirare cibo e bevande e poi sederti sulle lunghe filiere di panche in vero stile aggregativo bavarese. Nel frattempo, la musica folkloristica era un richiamo irresistibile per brindare e ballare in piedi sulla panca in vero stile Oktoberfest! E la birra sembrava infinita: ogni boccale vuoto veniva prontamente sostituito.

Ti consigliamo come approfondimento – Estate a Napoli 2019, il programma degli eventi

Visciano: il menù della festa bavarese

viscianoOltre a tonnellate di litri di birra Paulaner e ai pretzel distribuiti dalle vallette bavaresi, pronti per i palati, non mancavano i prodotti tipici della cucina tedesca. Ecco le principali farciture per il tuo panino:

  • Leberkäse: è un tipico polpettone tedesco a base di manzo e pancetta speziata con cipolla e maggiorana. Gli ingredienti vengono macinati e infornati in uno stampo a panetto simile al pancake. Servito a fette può essere mangiato anche freddo.
  • Bockwürst: il classico salsiccione tedesco, più grande e concentrato rispetto ai würstel ai quali siamo abituati.
  • Crauti: è un contorno ottenuto dal cavolo. L’ortaggio viene tagliato finemente e sottoposto a fermentazione lattica.
  • Kartoffelsalat: insalata di patate condita con pancetta affumicata, cipolla, aceto e vino. Un piatto tipico anche da noi, nel tirolese. Ovviamente, in alternativa, non mancano mai le patatine fritte!

Per gli amanti della carne, presenti porzioni di stinco di maiale e di pollo arrosto. Per i più golosi, immancabili le classiche krapfen (graffe).

Ti consigliamo come approfondimento – Birra Napoli: Peroni dedica la sua nuova birra alla città

Non solo Visciano: le più belle feste della birra in Campania

birra viscianoOra che è conclusa la festa bavarese di Visciano si attende con ansia la la prossima edizione. Non per forza, però, c’è da aspettare un anno per festeggiare con la birra! Ecco i prossimi eventi campani dove la birra è la protagonista:

  • Dal 22 al 25 agosto la quarta edizione di “Birra in Borgo” nel caratteristico borgo di Sant’Egidio del Monte Albino (SA). L’evento valorizza la birra artigianale e l’enogastronomia tipica locale accompagnate da concerti live.
  • Dal 29 agosto al 3 settembre ritorna l'”Okdoriafest” nel parco urbano di San Marzano sul Sarno (Sa). È tra le feste della birra più grandi in Italia con oltre 100.000 visitatori ogni anno. Ad animare il parco, 6 concerti gratuiti per tutti i gusti, da Rocco Hunt a Enzo Avitabile.

Insomma, si prevede una fine estate a “tutta birra!”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque − 3 =