Vito Siciliano, quando arte e passione diventano “preziosi”

Con Sweet Vanity, creazioni personalizzate che illuminano la nostra città

0
123
vito siciliano

Bentornati a un nuovo appuntamento con la nostra rubrica “Personalità Pomiglianesi”, lo spazio dedicato a tutti i nostri concittadini che, tramite il proprio operato, hanno portato valore alla nostra città. Abbiamo ospitato ai nostri microfoni il maestro orafo Vito Siciliano, creatore di manufatti preziosi. Fin da giovanissimo si occupa dell’arte dell’oreficeria e della creazione a mano di gioielli, nonché della loro riparazione. Una vera e propria vocazione quella di Vito, che nel 2008 ha coronato il proprio sogno con l’apertura della gioielleria al Corso Vittorio Emanuele, nel centro della città, e con la creazione del suo brand, Sweet Vanity.

Ti consigliano questo approfondimento – Abbigliamento sexy: i segreti per un look “da togliere il fiato”

Vito Siciliano, una grande passione tramandata da generazione in generazione

vito sicilianoCiao Vito, come è nata la tua passione per la gioielleria?

“Ciao a tutti. Questa passione la eredito fortunatamente da mio padre che ha dedicato tutta la sua vita alla professione di orologiaio. Fin da giovane frequentavo il suo laboratorio e così ho iniziato a nutrire, grazie a lui, un grande amore per la gioielleria e poi per la creazione di oggetti preziosi. Da qui, a 15 anni ho deciso di frequentare l’Istituto d’Arte indirizzo metalli e oreficeria mentre ogni pomeriggio mi recavo nelle botteghe di orafi specializzati nella lavorazione a mano per imparare più velocemente possibile a lavorare e creare preziosi.

Più tardi ho iniziato a lavorare al Tarì (centro orafo di Marcianise, oggi importante punto di riferimento nazionale). Nel 1997 ho collaborato all’apertura del negozio di famiglia in via San Pietro e nel 2005 all’apertura, sempre qui a Pomigliano, del secondo negozio familiare diventato successivamente solo mio. Nel 2008 apro ufficialmente un laboratorio orafo dove nasce la Sweet Vanity con marchio di fabbrica 1189 NA. Con il mio marchio ho avviato poi una produzione di gioielli distribuiti per la vendita in diverse gioiellerie del Sud Italia. Nel 2015 insieme a mia moglie Neviana rilancio autonomamente il nuovo negozio in Via Vittorio Emanuele creando così un’immagine tutta nuova.”

Ti consigliano questo approfondimento – Shopping terapeutico, una cura per il corpo e per la mente

Vito Siciliano, le sue creazioni a mano in oro e argento

vito siciliano
Creazione “Sweet Vanity”

Qual è l’elemento che più vi contraddistingue?

“Ci occupiamo di lavorazioni su ordinazione completamente fatte a mano, dalla creazione alla riparazione di oggetti preziosi in oro e argento. Ogni oggetto è lavorato e ultimato completamente nel nostro laboratorio, senza nessuna esternalizzazione. Partiamo dal prodotto grezzo, lo laminiamo e lo formiamo in base alle richieste del cliente. Questa procedura ha un duplice fine: la consegna dei gioielli in tempi brevi e i costi decisamente contenuti. I nostri oggetti inoltre sono tutti registrati con il nostro marchio di fabbrica 1189 NA.”

Parlaci del tuo brand Sweet Vanity…

“Sweet Vanity è la mia creatura. Le iniziali del brand riproducono quelle del mio nome. A un certo punto io e mia moglie abbiamo sentito il bisogno di creare un marchio tutto nostro, che rispecchiasse i due elementi che ci contraddistinguono e che più ci stanno a cuore: esclusività e lavorazione interamente a mano. Con Sweet Vanity abbiamo realizzato uno dei nostri sogni più grandi.”

Ti consigliano questo approfondimento – Personal Branding, dove vai se una Strategia non ce l’hai?

Mantenere i gioielli in buone condizioni? I consigli di Vito Siciliano

vito siciliano
Creazione “Sweet Vanity”

Quale momento della tua carriera ricordi con particolare affetto?

“Ogni momento della mia carriera lo ricordo con affetto, ma uno in particolare è stato per me davvero emozionante. Mi riferisco a quando ho ricevuto l’incarico dal Comune di Pomigliano d’Arco di realizzare i Pomi d’argento, i massimi riconoscimenti che la nostra amministrazione rilascia agli artisti e ai personaggi che si sono distinti in diversi settori nel nostro territorio.”

Un consiglio per mantenere i gioielli in buone condizioni anche a casa?

“Innanzitutto bisogna avere estrema cura dei gioielli in oro e argento. Io consiglio sempre ai miei clienti di non nebulizzare profumi direttamente sul gioiello ed evitare l’utilizzo di detersivi troppo aggressivi. Inoltre, per una perfetta manutenzione è preferibile conservare ogni monile in stoffe morbide e in luoghi asciutti, privi di umidità.”

Ti consigliano questo approfondimento – Moda cruelty free: quando il fashion sposa l’etica

Il segreto del suo successo

abbigliamento sexy, vito sicilianoCi fornisci qualche anticipazione sulle prossime novità?

“Ci sono tantissime novità e offerte in vista delle prossime festività. Per la festa del papà, ad esempio, abbiamo pensato alla realizzazione di gioielli personalizzati a prezzi davvero contenuti: orologi, fermasoldi, gemelli e tanto altro, da arricchire con frasi dedicate o iniziali. Anche per la festa della mamma abbiamo tantissime sorprese in serbo per tutti i figli che cercano un regalo esclusivo. E questo è solo un assaggio!”

Ci sveli il segreto del tuo successo?

“Il tutto è partito da una forte volontà di realizzare i miei sogni. Ho amato questo settore fin da piccolo, ho studiato e fatto tanta pratica con tenacia e sacrificio. Ciò che mi ha portato fin qui è sicuramente la trasparenza e l’onestà verso i miei clienti!”

Per ulteriori informazioni: SV Gioielli di Siciliano Vito
Corso Vittorio Emanuele n. 172, Pomigliano d’Arco (NA)
Pagina Facebook: Siciliano Gioielli di Siciliano Vito
Pagina Instagram: gioiellisiciliano
Tel.: 375.6106869
Aperti dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 16:00 alle
ore 20:00.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here