VivaDiag, arriva il nuovo test: riconosce il Coronavirus in 15 minuti

0
1760
VivaDiag coronavirus

Si chiama VivaDiag Covid-19 ed è un test rapido in grado di rilevare la positività al Coronavirus in soli 15 minuti. Il progetto dell’azienda barese Alpha Pharma – specializzata in biotecnologie e prodotti elettromedicali – sta avendo un gran riscontro ed è già in uso in molti ospedali, cliniche e centri medici italiani. Prodotto da VivaChek Biotech a Hangzhou, in Cina, VivaDiag consiste in un kit completo ed efficace, probabilmente di aiuto per la gestione dell’attuale emergenza epidemiologica nel nostro Paese.

Ti consigliamo come approfondimento – Coronavirus, trovato il farmaco vincente: parola all’oncologo Paolo Ascierto

VivaDiag: tutti i dettagli sul nuovo test anti-Coronavirus

VivaDiag
Kit VivaDiag – Fonte “Facebook”

VivaDiag Covid-19, attraverso una piccola goccia di sangue, riesce a individuare la presenza del Coronavirus anche in pazienti asintomatici. Grazie al prelievo del plasma o del siero sanguigni, che viene effettuato sul polpastrello o in vena, il test rileva la presenza di anticorpi IgM e IgG anti-Covid-19.

Il test in confezione singola è già notificato dal Ministero della Salute e iscritto al registro Farmadati. Venduto al pubblico al prezzo fisso di 25 euro, è già in distribuzione presso i presidi medici e ospedalieri, le farmacie e i privati.

Utilizzarlo è molto semplice, basta seguire i seguenti step:

  • Prelevare la goccia di sangue (10 ml) attraverso il pungidito e l’apposita pipetta;
  • Inserire la goccia nella cassettina reagente;
  • Aggiungere due gocce (60-80 ml) di tampone alla soluzione;
  • Attendere 15 minuti e verificare i risultati rilevati dal dispositivo.

Si sottolinea che tutti gli strumenti sopracitati – pungidito, pipetta, tampone e cassettina reagente – sono inclusi nel kit. Inoltre, nonostante la modalità di utilizzo del test sia molto semplice, si raccomanda di eseguirlo in presenza di un operatore sanitario.

Ti consigliamo come approfondimento – Covid-19 spiegato ai bambini: le buone abitudini s’imparano da piccoli

Efficacia del test

diabete Asl Napoli regione sla campania festa della donna coronavirusSecondo svariati test effettuati, la negatività al Coronavirus rilevata da VivaDiag è affidabile al 100%. La positività può non avere la stessa efficacia, ma è comunque altamente affidabile. Nel caso in cui l’esito fosse positivo, data la rapidità dei tempi, è raccomandabile isolarsi e richiedere un consulto medico.

Maurizio Cipolla, il patologo clinico che ha verificato l’efficacia del test seguendo il protocollo internazionale, è fiducioso e dichiara: “consente di effettuare uno screening in grado di valutare subito la presenza di anticorpi. In questo modo si può prontamente avviare una fase successiva sull’andamento dell’infezione“.

Ti consigliamo come approfondimento – Coronavirus: i consigli dello psicologo per pensare positivo

Un milione di kit per la Regione Campania

chat virus, emergenza coronavirusLa Regione Campania ha predisposto l’acquisto di un milione di kit per il test rapido. In questo modo sarà possibile effettuare screening di massa e gestire al meglio l’emergenza. L'”Antibody Determination Kit” – come riportato nella nota della Regione Campania – è già stato utilizzato in Cina con ottimi risultati. Seppure non del tutto certo, è comunque alta la probabilità di riconoscimento dei positivi e può essere molto utile nella fase pre-triage. Al momento verrà comunque applicato solo sui soggetti che già presentano i classici sintomi.

Di seguito, ecco le altre strutture italiane che hanno già ordinato il kit:

  • Istituto oncologico di Bari Irccs “Giovanni Paolo II”;
  • Gruppo della sanità privata GVM Care&Research;
  • Multiservizi S.p.A. del Comune di Bari;
  • Istituti bancari.

Intanto si intensifica la produzione del kit, come dichiarato da Michele Cassese, amministratore delegato di Alpha Pharma: “Con grandi sforzi abbiamo irrobustito il nostro tradizionale canale di produzione in Cina con i laboratori altamente specializzati della VivaChek Biotech di Hangzhou che esporta in tutto il mondo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tre × uno =