Paura a bordo sul volo Valencia Napoli: dal fumo in stiva all’atterraggio di emergenza

0
109
volo valencia napoli

Volo Valencia Napoli: tanta apprensione durante il volo di oggi della tratta indicata, a causa di un malfunzionamento del velivolo. L’aereo, della nota compagnia aerea low cost Ryanair, avrebbe cominciato a dare segnali di guasto a causa della presenza di fumo. Si è optati dunque per un atterraggio di emergenza, per la messa in sicurezza dei passeggeri. Attualmente, l’aereo è stato sottoposto a monitoraggio dagli esperti, nel tentativo di capire cosa sia realmente successo. Di seguito tutti i dettagli.

Ti consigliamo come approfondimento – Fedez dimesso dal San Raffaele: “Sto bene. Bello uscire dall’ospedale”

Volo Valencia Napoli: paura a bordo

qantas covid-19, volo valencia napoliL’aereo del volo Valencia Napoli è decollato stamane, alle ore 6:05, dallo scalo spagnolo. A bordo c’erano 164 passeggeri, di cui tanti napoletani. Improvvisamente, la presenza di fumo in stiva ha fatto scattare l’allerta, segnalando un probabile guasto dell’aeromobile.

Si è scelto dunque di predisporre un atterraggio d’emergenza all’aeroporto di Alghero, della frazione di Fertilia. L’atterraggio è avvenuto senza particolari complicazioni e tutti i passeggeri hanno evacuato il velivolo in sicurezza. Il peggio sembra dunque essere passato, ma lo spavento ha certamente scosso tutti a bordo.

Ti consigliamo come approfondimento – Carol Maltesi attrice porno fatta a pezzi, papà: “L’assassino chattava col suo cellulare”

Volo Valencia Napoli: verifiche in corso

covid-19, volo valencia napoliAttualmente, si stanno effettuando tutte le verifiche del caso per comprendere cosa sia realmente accaduto all’aereo. Poco dopo l’atterraggio d’emergenza infatti, sono scattate tutte le misure di sicurezza necessarie. Sul posto sono difatti sopraggiunti subito i Vigili del fuoco e le squadre antincendio.

Secondo i test effettuati finora, non sembrerebbero esserci danni al velivolo. Qualora dopo ulteriori approfondimenti non si riscontreranno guasti, l’aereo ripartirà per Napoli appena possibile.

Paura dell’aereo: le statistiche sugli effettivi rischi

qantas, volo valencia napoliSono tanti i viaggiatori che preferiscono affrontare lunghe tratte via mare o via terra per raggiungere le mete desiderate per la paura di volare. Notizie su effettivi guasti sui velivoli – come per il volo Valencia Napoli – e addirittura incidenti mortali e aerei dispersi sono molto rare, tuttavia spesso fomentano la paura incondizionata dei più sensibili. Ma è effettivamente una paura giustificata? Qual è la reale probabilità di morire volando? Secondo gli studi di David Ropeik della Harvard University effettuati nel 2006, le probabilità di morte in un incidente aereo sono solo una su 11 milioni. Molto più alte sono invece le possibilità di non farcela durante i viaggi in auto: ben una ogni 5mila. Secondo le statistiche dell’NTSBNational Transportation Safety Board – soltanto un volo su 1,2 milioni totali fa un incidente.

I dati USA sugli incidenti fatali per ogni miliardo di miglia percorso cambiano molto a seconda del mezzo di trasporto scelto, e volare è proprio al primo posto per sicurezza:

  • Gli incidenti in aereo causerebbero 0,06 morti ogni miliardo di miglia percorsi;
  • Quelli in autobus invece salgono a 0,14;
  • In metropolitana le statistiche crescono ulteriormente a 0,24, ma restano comunque più basse rispetto a quelle dei treni, che si assestano a 0,47;
  • Tra i mezzi più pericolosi c’è sicuramente l’automobile, con un punteggio di 5,75.

Se si restringe il campo d’osservazione all’Italia, ecco i dati più rilevanti, raccolti sia per i voli commerciali che per quelli privati:

  • Negli ultimi 25 anni, nel nostro Paese gli incidenti aerei sono stati 62. Il numero equivale, nel gergo dell’aviazione, a una media annua di 2,4 sinistri;
  • Nel 2020 si sono verificati 4 incidenti;
  • Nel 2021, 3.

Sembra proprio dunque che l’aereo sia in realtà il mezzo di trasporto più sicuro esistente.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattordici − tredici =