Vomero, sbalzato via da una moto, finisce sotto un bus: muore 69enne

0
350
vomero pedone morto

Vomero pedone morto a pochi passi del Policlinico dell’Università Federico II. La vittima è un uomo di 69 anni originario di San Vitaliano, nel napoletano. È avvenuto ieri pomeriggio intorno alle 13; la causa della morte è stato un incidente con un motorino. Il corpo è finito sotto un filobus, estratto in seguito dai Vigili del Fuoco.

Ti consigliamo come approfondimento – Pomigliano d’Arco, incidente sul lavoro: muore operaio di 34 anni

Vomero pedone morto: l’epilogo di Ferdinando Pirozzi

ambulanzeSi è conclusa in questo modo la vita di Ferdinando Pirozzi, uomo di 69 anni originario di San Vitaliano, in provincia di Napoli. Nel primo pomeriggio di ieri, domenica 5 settembre, si trovava nei pressi del Policlinico dell’Università Federico II. Era sulle strisce pedonali poiché in procinto di attraversare la strada, quando una moto Transalp lo ha colto in pieno. Il corpo dell’uomo è stato sbalzato sotto un filobus dell’ANV in sosta. A restare feriti sono stati anche i due ventenni in sella alla moto. I presenti hanno immediatamente allertato i soccorsi; nel giro di mezz’ora sono intervenute tre ambulanze, ma per estrarre il corpo da sotto il bus è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco. L’uomo è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso, ma è morto poco dopo.

Ti consigliamo come approfondimento – Giallo del gratta e vinci, il tabaccaio si difende: “È mio. Sono io la vittima”

Vomero pedone morto: il resoconto di ‘Nessuno Tocchi Ippocrate’

sassi contro ambulanza
Dalla pagina Facebook ufficiale dell’associazione “Nessuno Tocchi Ippocrate”

“Pochi minuti fa nei pressi del Policlinico di Napoli un pedone è stato investito da una coppia di ragazzi su una moto di grossa cilindrata. Il violento impatto ha proiettato il pedone sotto un autobus in sosta. Sul posto sono intervenute in maniera rapidissima ed efficace le postazioni di Piazza del Gesù, San Paolo e Pietravalle che hanno applicato le procedure per il Trauma ed hanno trasportato i coinvolti al Cardarelli. I due ragazzi si sono salvati, il pedone purtroppo è deceduto in ospedale. Si ringraziano anche i Vigili del Fuoco per il loro preziosissimo aiuto”. Questo è stato il resoconto della vicenda. È stato pubblicato su Facebook da ‘Nessuno Tocchi Ippocrate’.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciotto − sei =