Winnie the Pooh Horror: l’orsetto dolce e adorabile diventa un killer spietato

0
1002
Winnie the Pooh Horror
Fonte Sky Tg24

Winnie the Pooh Horror: il personaggio del cartone animato per bambini diventa protagonista di un fil horror. Il film in questione è “Winnie The Pooh: Blood and Honey” del regista Rhys Frake-Wakelfield. La trama del film è ancora ignota ma sono state mostrate in anteprima alcune immagini del film.

Ti consigliamo come approfondimento-“È stata la mano di Dio”, il film da Oscar raccontato dagli attori

Winnie the Pooh Horror: trasformazione dell’orsetto in killer

Fonte Sky Tg24

Winnie the Pooh è stato trasformato in un killer. Fa discutere la versione del personaggio creata dal regista Rhys Frake-Wakelfield. Infatti, quest’ultimo ha trasformato un personaggio dolce e amabile del mondo dei cartoni in un killer da film horror. Winnie The Pooh, l’orsetto beniamino di molti bambini, nella pellicola «Winnie The Pooh: Blood and Honey» diventa spietato e brutale. La trama è ancora ignota, ma dalle prime immagini trapelate è certo che l’immagine dell’orsetto è stata totalmente stravolta facendolo diventare un protagonista horror. Il film ha come protagoniste Amber Doig-Thorne, Maria Taylor e Danielle Scott. Il regista in un’intervista a Variety ha detto: “Un orso selvaggio tornato alle sue radici animali. Non è più addomesticato: è un comune orso feroce che vuole andare in giro a cercare una preda”. L’orsetto killer sarà interpretato da Craig David Dowsett.

Ti consigliamo come approfondimento-Will Smith bandito per 10 anni da Academy: Apple e Netflix fanno lo stesso

Winnie the Pooh Horror: non adatto ai bambini

Bibbiano bambini,Fino a questo momento i cartoni animati per bambini, principalmente della Disney, erano diventati film adatti agli stessi bambini. Questa volta, invece no. Infatti, il film ispirato all’orsetto Pooh sarà vietato ai bambini e consigliato solo con la presenza di un adulto. Non è successo come in passato a film tratti da storie per bambini. Infatti, sicuramente il film in questione non sarà come Cenerentola, la Bella e la Bestia, Biancaneve e i sette nani oppure il Re Leone. Questa volta ci sarà un film horror, macabro e non adatto alla visione dei bambini. L’orsetto dolce e amato dai bambini si trasforma in uno spietato killer. Nel film non si vedranno principesse oppure animali che parlano attraverso effetti speciali. Il film, come già detto, prima di uscire nelle sale è molto criticato. Bisognerà attendere la sua uscita per sapere se il pubblico accetterà o meno la trasformazione del dolce orsetto.

Ti consigliamo come approfondimento-Oscar choc, Will Smith picchia in diretta Chris Rock ma vince miglior attore

Winnie the Pooh Horror: parla il regista

dpcm 6 aprile covidIl regista è stato intervistato dal New York Post. In essa ha detto: “Quando vedi la copertina di questo e vedi i trailer e le immagini fisse e tutto il resto, non c’è modo che qualcuno possa pensare che questa sia una versione per bambini. L’ex adorabile orso giallo e il suo compagno, Piglet, saranno i cattivi principali. Poiché hanno dovuto badare a sé stessi così tanto, sono essenzialmente diventati selvaggi. Quindi sono tornati alle loro radici animali. Non sono più addomesticati: sono due animali feroci che vogliono andare in giro e cercare di trovare una preda. Quando provi a fare un film come questo è molto facile seguire una strada in cui nulla fa paura ed è davvero ridicolo e davvero stupido.  È spaventoso ma ci sono anche parti divertenti perché ci sono riprese di Winnie the Pooh in macchina e vederlo con le sue piccole orecchie al volante.