Vaccino Pfizer, in arrivo entro giugno 7 milioni di dosi per l’Italia

0
160
Dosi Pfizer Italia

Dosi Pfizer Italia: l’azienda farmaceutica invierà 7 milioni di dosi entro giugno. La fornitura permetterà di portare a compimento l’immunizzazione della categoria degli anziani e dei più fragili. La buona notizia arriva a fronte delle ultime vicende con AstraZeneca e Johnson & Johnson, che hanno portato ad un calo di fiducia nei confronti dei vaccini.

Ti consigliamo come approfondimento – Napoli, contagi in calo e da venerdì ci si potrà vaccinare dal medico di base

Dosi Pfizer Italia: “Il piano va avanti

Dosi Pfizer Italia

– “Ho ricevuto una chiamata dal premier Draghi. Mi ha comunicato l’arrivo per l’Europa, in questo trimestre, di 50 milioni di dosi Pfizer in più”. Così ha dichiarato Francesco Figliuolo, durante la visita tra Valle d’Aosta e Piemonte nel suo tour delle regioni. “Per l’Italia vuol dire oltre 670.000 dosi in più ad aprile; 2 milioni e 150.000 dosi in più a maggio e oltre 4 milioni di dosi in più a giugno. Finalmente una bella notizia. Il piano va avanti così come l’avevo strutturato, per questo sono davvero contento”, ha affermato il commissario all’emergenza.

Con l’approvvigionamento di 7 milioni di dosi, destinate all’Italia, sarà raggiunto un importante traguardo. Non a caso, sarà portata a compimento l’immunizzazione totale degli anziani e delle categorie più fragili.

Ti consigliamo come approfondimento – Speranza firma: sarà possibile curare gli animali con farmaci a uso umano

Dosi Pfizer Italia: la distribuzione del vaccino

Dosi Pfizer ItaliaDosi Pfizer Italia – Quello di Pfizer/BioNTech si conferma come il “vaccino pilastro” dell’immunizzazione di massa. Entro fine giugno, delle 50 milioni di dosi destinate all’Europa, 7 sono riservate all’Italia.

In buona parte, i sieri Pfizer sono già stati inviati ai poli di distribuzione italiani. “È iniziata intanto la distribuzione alle Regioni di circa 1,5 milioni di dosi di vaccino Pfizer. Sono arrivate presso gli aeroporti di Bergamo, Bologna, Brescia, Roma Ciampino, Milano Malpensa, Pisa e Venezia. Le consegne interesseranno più di 210 strutture sanitarie in tutta Italia. E si concluderanno entro 24 ore”, ha dichiarato Francesco Figliuolo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 × uno =